pf_padre-figlia

Lottare per
l’equità sociale

0
N. FONDI CON 5 STELLE
0
FONDI INTERESSATI AL TEMA
0
FONDI ANALIZZATI

Come Posso Agire?

La posta in gioco

Per realizzare l’equità sociale, dobbiamo sorvegliare anche tutte le altre questioni di società che non trovano adeguata rappresentanza nelle altre voci, o che sono per natura di portata generale.

Si richiama il tema della filantropia, portato avanti con successo in Francia attraverso il Label Finansol. La filantropia rappresenta non solo il dare in beneficenza, ma anche finanziare dei progetti a scopo collettivo che hanno l’obiettivo di ripagare il capitale impiegato senza oberare di costi i beneficiari.

In questa voce, includiamo gli impatti positivi legati ad accordi multinazionali sul lavoro minorile, e gli effetti positivi della lotta alla corruzione, all’evasione fiscale e al terrorismo.

Infine, ci si deve interrogare sui pericoli potenziali, legati al nucleare e all’armamento non convenzionale e agli effetti generali sulla società di progetti d’infrastruttura a medio o grande impatto (dighe, biomassa …)

Gli obiettivi di sostenibilità

Gli investitori sostenibili premiano i progetti ad alto contenuto sociale, che troviamo rappresentati qui quando è difficile fare un abbinamento più preciso.

Premiano la partecipazione al Global Compact, agli accordi dell’Organizzazione Internazionale sul Lavoro,

Gli investitori hanno una grande responsabilità quando partecipano a grandi progetti infrastrutturali che possono influenzare nel bene come nel male centinaia di migliaia di persone.

Sorvegliano le attività delle società multinazionali e degli Stati sovrani: dal pericolo nucleare alle attività che richiedono una componente primaria di gestione dei rischi (sicurezza, impatto sociale e cultuale…), gli investitori decidono se investire i propri capitali a supporto di attività complesse e che spesso producono effetti contrastanti.

Le strategie di gestione

I gestori di fondi sostenibili utilizzano diverse strategie di gestione:
L’approccio per Esclusione: le esclusioni sono soprattutto relative al tema nucleare, reso di attualità dall’esame della catastrofe di Fukushima in Giappone: gli effetti sulla popolazione civile di disastri nucleari sono fenomeni tristemente di attualità che portano l’elettricità di origine nucleare ad essere seriamente monitorata.
L’approccio Tematico: i fondi dedicati al progresso sociale o ad iniziative ad alto scopo sociale generiche trovano una presenza in questa categoria. I temi demografici sono anche rappresentati.
L’approccio Normativo: i fondi premiano l’adesione al Global Compact delle Nazioni Unite e ai Trattati multinazionali sul lavoro, in particolare il lavoro minorile.
Le Best practice – impact investing: i fondi “ad impatto” allineano i loro obiettivi sugli SDGs dell’ONU e ricercano dei progetti ad impatto nell’intera area ambientale, senza limitazioni.

Utilizziamo attualmente 68 criteri per valutare l’azione dei fondi a favore dell’equità sociale, ovvero della Società in generale.

In tema di Impatto e di Screening sono gli stessi fondi che decidono di seguire le regole del Global Compact, dell’ Org. Internazionale sul Lavoro e di mettere delle limitazioni al nucleare. Ci si trova in una situazione statistica peculiare di polarizzazione dei dati. Di riflesso, le classifiche dei tanti fondi “best in class” (5 stelle) sono basate sui criteri finanziari.

Invece, si osserva una carenza di fondi armonizzati con finalità filantropiche, forse dovura alla rigidità delle regole gestionali.

Gli impatti avversi

Il tema della misurazione delle disuguaglianze sociali è caro all’Europa, ed è devoluto perlopiù allo Stato di proporre delle politiche sociali onde contrastare questo fenomeno.

Sarà per questo motivo che in ambito di risparmio, nessun quadro di riferimento è stato imposto ai fondi sostenibili, né a titolo obbligatorio, né a titolo facoltativo.

E’ chiara l’utilità per i fondi ad impatto sociale di dotarsi di strumenti di misurazione del beneficio derivante dai propri investimenti in ambito sociale, ma gli altri fondi non dovranno documentare alcun danno significativo alla Società derivante dai loro investimenti.

landscape-device

Per una migliore lettura dei dati, per favore ruota il tuo dispositivo.

I 5 fondi azionari sostenibili più redditizi – Altri temi di Società :

type_name_it Classificazione instrument_id isin masterisin Fondo Divisa ESGAP class_type Tema Cod_impatto Area Intensità ESG Performance RIschio Performance 6 mesi Performance 1 anno Performance 3 anni

I 5 fondi obbligazionari sostenibili più redditizi – Altri temi di Società :

type_name_it Classificazione instrument_id isin masterisin Fondo Divisa ESGAP class_type Tema Cod_impatto Area Intensità ESG Performance RIschio Performance 6 mesi Performance 1 anno Performance 3 anni

I 5 ETF sostenibili più redditizi – Altri temi di Società :

type_name_it Classificazione instrument_id isin masterisin Fondo Divisa ESGAP class_type Tema Cod_impatto Area Intensità ESG Performance RIschio Performance 6 mesi Performance 1 anno Performance 3 anni

I 5 fondi azionari tematici più redditizi – Altri temi di Società :

type_name_it Classificazione Tema instrument_id isin masterisin Fondo Divisa ESGAP class_type Cod_impatto Area Intensità ESG Performance Rischio Performance 6 mesi Performance 1 anno Performance 3 anni
Raccomandazioni